• En
  • De
  • Friulano

    NOTE DEGUSTATIVE

    Di colore giallo paglierino tendente al verdognolo. È un grande vino: fine, delicato, dal profumo intenso che ricorda i fiori di campo. Asciutto, fresco, morbido, vellutato, con netto sentore di mandorla amara, molto rotondo, di medio tenore alcolico e contenuta acidità.

    ABBINAMENTO

    Per i friulani è evidentemente il vino per tutte le occasioni. Eccellente come aperitivo, da gustare in una sosta in osteria, è tradizionalmente associato ad altre due tipicità friulane: il formaggio Montasio e il prosciutto di San Daniele.

    TEMPERATURA

    10°/12°C

    Download

    SCHEDA

    NOTE DEGUSTATIVE

    Di colore giallo paglierino tendente al verdognolo. È un grande vino: fine, delicato, dal profumo intenso che ricorda i fiori di campo. Asciutto, fresco, morbido, vellutato, con netto sentore di mandorla amara, molto rotondo, di medio tenore alcolico e contenuta acidità.

    ABBINAMENTO

    Per i friulani è evidentemente il vino per tutte le occasioni. Eccellente come aperitivo, da gustare in una sosta in osteria, è tradizionalmente associato ad altre due tipicità friulane: il formaggio Montasio e il prosciutto di San Daniele.

    TEMPERATURA

    10°/12°C

    Download

    SCHEDA